15 – 28 maggio 2021

4 – 19 settembre 2021

Un ricco viaggio alla scoperta del Belgio e Lussemburgo in camper, con tanti monumenti e luoghi iscritti nel Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco. Scopriamo la Vallonia, la zona francofona del Paese famosa anche per l’arte della produzione della birra e le Fiandre con le caratteristiche città di Bruges e Gent che, grazie alle case a graticcio, incantano per la loro atmosfera fiabesca di grande ispirazione anche per i celebri pittori fiamminghi. Non mancheremo una visita approfondita di Bruxelles con la famosa Grand Place ed il quartiere delle Istituzioni Europee e della città di Lussemburgo.

Documenti necessari

  • Passaporto o carta d’identità valida per l’espatrio e senza rinnovi. E’ necessario viaggiare con uno dei due documenti in corso di validità. Il Paese fa parte dell’UE. Per i minori è necessaria la carta d’identità valida per l’espatrio o il passaporto.

  • Libretto di circolazione.
  • Patente italiana.

  • Delega notarile se il mezzo è intestato ad una persona non presente nel viaggio
  • Carta verde assicurativa

Programma di viaggio Belgio e Lussemburgo in camper

Ritrovo presso l’Autoporto Sadobre a Vipiteno il 15 maggio e il 4 settembre, dove è possibile arrivare già dalla sera del 14 maggio e del 3 settembre per pernottare in una comoda area di sosta e incontrare il gruppo. Ore 8:30 inizio trasferimento. Arrivo nel pomeriggio nei pressi di Stoccarda. Pernottamento in campeggio.

Trasferimento in direzione del Belgio. Nel pomeriggio visita della Miniera di carbone di Blegny in Vallonia, che molti italiani ha accolto nel secondo Dopoguerra, dichiarata patrimonio dell’UNESCO. Scopriamo gli ambienti di lavoro con la visita all’impianto di lavaggio e di smistamento, alcune gallerie… il passaggio a meno 60 metri con la discesa nel pozzo della gabbia di estrazione è particolarmente toccante. Pernottamento in parcheggio.

Breve trasferimento per la visita della città di Liegi, importante città industriale e snodo comunicativo. Accompagnati da una guida scopriamo il centro storico caratterizzato da molti punti che risalgono all’epoca medievale, ma che custodisce nella sua architettura richiami al romanico, al gotico e al rinascimentale. Tempo libero a disposizione. Pernottamento in campeggio.

Raggiungiamo Anversa, seconda città del Belgio, lungo il percorso effettuiamo una sosta ad un birrificio per assistere alla produzione della birra e conoscerne la storia. Arrivati nella città di Rubens e Van Dyck, ci aspetta la visita guidata del centro, dove residenze Art Nouveau, ville neorinascimentali e castelli medievali si alternano a moderni locali e caffè. Pernottamento in campeggio.

Dedichiamo la mattina al completamento della visita guidata di Anversa a piedi. Pomeriggio libero. Pernottamento in campeggio

Breve trasferimento a Bruges. Nel pomeriggio visita di questa deliziosa e romantica città, dichiarata dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità, con il centro medievale affacciato sui canali. Tra gli edifici più interessanti la Chiesa di Nostra Signora, la Torre Civica ed il Beghinaggio. Tempo libero. Pernottamento in campeggio.

Raggiungiamo Gent, pittoresca e affascinante cittadina. Nel centro storico si trovano prestigiosi monumenti medievali, da non perdere l’antica roccaforte e la Cattedrale gotica di Sint Baafs al cui interno si trova il polittico dell’Agnello Mistico dei fratelli Van Eyck. Nel pomeriggio ci trasferiamo a Bruxelles, vivace e dinamica capitale del Belgio. Pernottamento in campeggio.

Con i mezzi pubblici raggiungiamo il centro per la visita guidata della città. Iniziamo dalla Grand Place, Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco, vero gioiello d’architettura gotica: con il suo singolare complesso di edifici pubblici e privati è considerata una delle più belle al mondo. Vi si affacciano i palazzi delle Gilde, antiche corporazioni medioevali come la Maison du Roi, sede della corporazione dei fornai, la Maison des Ducs de Brabant ed il Municipio con il Beffroi, la torre centrale alta 96 metri, il Palazzo Reale (ingresso). Immancabile la visita al Manneken Pis, la statua del bambinetto, mascotte di Bruxelles. Pernottamento in campeggio.

Breve trasferimento per Waterloo. Visita al celebre sito dove Napoleone Bonaparte fu sconfitto dagli eserciti Alleati della coalizione avversaria cambiando le sorti dell’Europa intera. Visitiamo il Museo Wellington, nella casa in cui il duca di Wellington trascorse la notte prima e dopo la battaglia di Waterloo, la collina del leone, un’imponente collina artificiale eretta sul campo di battaglia di Waterloo per commemorare il ferimento di Guglielmo II principe dei Paesi Bassi e al Museo Caillou, ospitato nell’edificio in cui Napoleone Bonaparte trascorse la notte e la mattina prima della Battaglia di Waterloo il 18 giugno 1815. Al termine della visita trasferimento a Namur. Pernottamento in campeggio.

Vista della Cittadella, con uno straordinario panorama, al tesoro d’Oignies, uno splendido tesoro di oreficeria, principalmente religioso, risalente al XIII secolo e al centro storico dove possiamo ammirare la Cattedrale di Saint-Aubain, la Chiesa di Aubain e il Teatro Reale. Nel pomeriggio breve trasferimento al castello/residenza di Annevoie per la visita ai giardini creati 250 anni fa e iscritti nel Patrimonio maggiore della Vallonia. Passeggiata libera tra le fontane, le cascate, gli stagni e i getti d’acqua che hanno fatto celebri i Giardini d’Annevoie. Pernottamento in campeggio.

In mattinata trasferimento in direzione di Vianden, villaggio fiabesco tra i più pittoreschi del Belgio con chiese gotiche e la seicentesca torre campanaria su una rocca vicino al castello. Visitiamo il castello che domina il panorama dall’alto di uno sperone roccioso. Pernottamento in campeggio.

Trasferimento nella città di Lussemburgo. Nel pomeriggio iniziamo la visita guidata della città che prosegue anche la mattina successiva. Tra le visite principali ci aspettano la Cattedrale di Notre Dame e le fortificazioni medioevali che cingono la città, Patrimonio Mondiale dell’Umanità, il palazzo ducale all’interno della piazza Place Guillaume, le casematte del Block, il cuore sotterraneo di Lussemburgo: un mondo scavato nelle viscere della terra per proteggere la vecchia roccaforte del conte Sigfrido, una passeggiata lungo lo Chemin de la Corniche costeggiando gli antichi bastioni con panoramiche vedute, la piazza della costituzione, il Museo nazionale della storia e dell’arte. Nel pomeriggio del 13° giorno tempo libero. Pernottamenti in campeggio.

Tappa di trasferimento verso il confine italiano. Fine servizi. Possibile pernottamento presso l’Autoporto Sadobre a Vipiteno. Possibilità di prolungare autonomamente il viaggio.

Quote di partecipazione

Le iscrizioni si chiudono 30 giorni prima della partenza o ad esaurimento posti. Numero min/max di equipaggi ammessi 6/15.
1 persona e 1 camper: euro 1.690,00
2 persone e 1 camper: euro 1.990,00
Persona aggiunta > 12 anni: euro 390,00
Persona aggiunta < 12 anni: euro 290,00
Bambini < 4 anni: solo Quota d’iscrizione

Quota d’iscrizione e assicurazione per persona: euro 45,00

Assicurazioni in viaggio

Partecipando ai viaggi de Il Tropico del Camper s.r.l. siete protetti da una copertura assicurativa del gruppo ERGO che garantisce: spese mediche in viaggio fino a 30.000 euro a pax, RINUNCIA AL VIAGGIO CON COPERTURA ANCHE DELLE MALATTIE PRESISTENTI, assistenza in viaggio 24h su 24h, rientro sanitario, rientro anticipato, invio medicinali urgenti, furto, scippo rapina o danneggiamento di bagagli etc. vi preghiamo di leggere attentamente le clausole nell’opuscolo allegato, visibili e scaricabili anche sul nostro sito alla sezione Assicurazioni in Viaggio.

La quota comprende

  • Ingresso a tutti i siti “musei, chiese, palazzi, castelli, ecc. ecc.” come da programma

  • 1 pernottamento in parcheggio a Blegny

  • 1 pernottamento in Campeggio a Liegi

  • 2 pernottamenti in Campeggio a Anversa

  • 2 pernottamenti in Campeggio a Bruxelles

  • 1 pernottamento in Campeggio a Bruges

  • 1 pernottamento in Campeggio a Namur

  • 1 pernottamento in Campeggio a Annevoie

  • 1 pernottamento in Campeggio a Vianden

  • 2 pernottamenti in Campeggio a Lussemburgo

  • Energia elettrica in tutti i campeggi, se disponibile

  • Guida alla miniera di Blegny

  • Guida ad Anversa

  • Guida a Bruges 3 h

  • Guida intera giornata a Bruxelles

  • Guida a Gent 3 h

  • Guida al castello di Vianden

  • Guida intera giornata a Lussemburgo

  • Incaricato tecnico dell’agenzia con mezzo proprio per tutto il viaggio

  • Assistenza tecnica

La quota non comprende

  • Eventuali biglietti per poter fotografare o video-riprendere nei siti archeologici e nei musei

  • I viveri ed i pasti.
  • Carburante per i veicoli
  • Pedaggi autostradali e tasse di transito in genere
  • Attrazioni turistiche e culturali ed Escursioni con mezzi locali eccedenti quelli riportati alla “La quota comprende”

  • Le mance e tutto ciò che non è specificato nella lista “La quota comprende”

Desideri maggiori informazioni? Contattaci!





    Per richiedere maggiori sul programma e/o aderire al viaggio, compila il modulo di contatto.

    Oppure contattaci via mail all’indirizzo
    camper@iltropicodelcamper.it

    O chiamaci ai numeri
    338 8724789 (Michele)
    051 4111472 (dalle 9:00 alle 13:00)