Descrizione Progetto

Raccolta fotografica di un viaggio in Mongolia e Siberia in camper… 22.000 km per realizzare un sogno!
Steppe sconfinate, laghi azzurri e montagne incantate fanno della Mongolia uno dei luoghi più affascinanti e incontaminati del pianeta. Lo sguardo si perde nell’immensità di paesaggi stupefacenti; orizzonti e vallate sembrano non avere mai fine e il loro silenzio è spezzato solo dal vento. Qui il tempo sembra essersi fermato e i nomadi della steppa vivono ancor oggi come secoli fa, ai tempi del loro grande imperatore Gengis Khan.
E’ una terra da esplorare con lo spirito di veri viaggiatori, capaci di adattarsi alle difficoltà dei percorsi ed agli eventuali imprevisti, ma che ripaga ampiamente il visitatore con la gentilezza e l’ospitalità della sua gente, il sorriso dei bambini, le meraviglie della natura incontaminata, gli animali selvaggi, i branchi di cavalli allo stato brado, nonché con gli aspetti più affascinanti e misteriosi, come le tradizioni culturali e le feste delle diverse etnie nomadi o i rituali degli sciamani.