Alla scoperta dell’affascinate penisola Iberica

1 – 25 giugno 2024

Spagna del nord e Portogallo in camper… Un viaggio ricco di atmosfere coinvolgenti attraverso un emozionante percorso per scoprire due nazioni con un passato spesso in contrapposizione ma con moltissimi punti in comune. Questo tour ci porterà alla scoperta delle regioni più autentiche della Spagna del nord: i paesi Baschi, la Cantabria, le Asturie, la Galizia e Santiago de Compostela. Continueremo poi con la scoperta del Portogallo e delle sue spiagge affacciate sull’oceano e ci addentreremo fra i vicoli delle sue città e dei suoi villaggi ancora oggi non attraversati dal turismo di massa. Un viaggio non impegnativo ed adatto a tutti dove non mancheranno moltissime occasioni per assaggiare i piatti ed i vini tipici di queste due sorprendenti nazioni.

In breve

Spagna del Nord e Portogallo in camper
Un susseguirsi di calde emozioni alla scoperta di alcune tra le più belle città di Spagna e Portogallo in un periodo dell’anno perfetto per godere di giornate calde, evitando però la confusione creata dal turismo di massa che affolla il paese nel mese di agosto.

Documenti necessari

  • Passaporto o Carta d’Identità valida per l’espatrio e SENZA RINNOVI.
  • Libretto di circolazione
  • Delega notarile se il mezzo è intestato ad una persona non presente nel viaggio
  • Certificato internazionale di assicurazione (Ex Carta verde)

  • Patente italiana

Siti Unesco in programma:

  • Città fortificata storica di Carcassonne
  • La città vecchia di Santiago de Compostela
  • Centro storico di Guimarães
  • Centro storico di Porto
  • Monastero di Batalha
  • Monastero di Alcobaça
  • Monastero di San Gerolamo e Torre di Belém a Lisbona
  • Paesaggio Culturale di Sintra
  • Centro storico di Évora

Programma di viaggio Spagna del Nord e Portogallo in camper

Dal tardo pomeriggio, incontro dei partecipanti con l’incaricato tecnico dell’agenzia in  campeggio a Ventimiglia. Seguiranno maggiori dettagli.

Ore 7:00 partenza per la Spagna. Nel pomeriggio arriviamo a Figueres, in Costa Brava, dove ci aspetta la visita facoltativa al museo del geniale Salvador Dalí. Pernottamento libero in parcheggio. Possibilità di fissare l’incontro direttamente a Figueres per partenze anticipate.

Trasferimento a Saragozza. Possibile passeggiata serale in città. Pernottamento in campeggio.

Mezza giornata dedicata alla visita di Saragozza, con bus privato, dopo un tour panoramico dal mirador del Parque Primo de Rivera, mirador de los Jardines de Sansebastian, la anticua facoltad della Scienza, la porta di Baltax, i palazzi rinascimentali los Condes di Sastago e di Don Pedro de Luna, la muralla Romana, scopriamo a piedi i monumenti, in stile Mudejar, entrati a far parte del patrimonio dell’umanità Unesco. Il percorso per il centro storico con guida locale parlante italiano ci porta a visitare la Basilica di Nuestra Senora del Pilar nella Plaza omonima e, con ingressi facoltativi il Palazzo di Aljaferiae e alla Cattedrale Seo. Pomeriggio libero. Pernottamento in campeggio.

Raggiungiamo Pamplona, una delle città spagnole con il più alto livello di qualità della vita. E’ un’affascinante città da visitare per farsi catturare da scorci romantici senza folle di turisti e per gustare le prelibate specialità della cucina locale nella città vecchia. Pernotto in campeggio

Di primo mattino trasferimento per Santander dove scopriamo una delle perle della costa della Cantabria nel nord della Spagna. Il faro di Cabo Mayor e le residenze estive dei nobili spagnoli come il Palaciao della Magdalena. Non mancherà un assaggio ad uno dei piatti tipici della zona, i calamari fritti!! Pernottamento in campeggio.

Raggiungiamo Gijon. Visita libera di questa cittadina delle Asturie, il cui porto è attivo sin dal 1480. Il centro, in origine piccolo villaggio di pescatori, oggi vanta un’intensa vita culturale ed è uno fra i più movimentati della Spagna. Pernottamento in campeggio.

In bus privato raggiungiamo Oviedo, antica capitale del Regno delle Asturie. Una città ricca di storia, sede di numerosi monumenti dichiarati Patrimonio mondiale dell’umanità UNESCO. Il centro storico, che conserva ancora il suo fascino medievale, custodisce molti dei tesori della città. Mattino dedicato alla visita guidata e pomeriggio libero per scoprire la rinomata offerta gastronomica, la cucina locale è difatti ricca di pesce e frutti di mare, ma anche carni come cervo e cinghiale. Ritorno in bus in campeggio.

Di primo mattino partenza per La Coruña. Lungo il percorso effettuiamo una piccola sosta per pranzare nei pressi della Praia das Catedrais, monumento naturalistico di interesse nazionale, ma soprattutto una delle spiagge più belle della Galizia. Nel pomeriggio visita libera de La Coruña, città dalle origini profondamente celtiche, che si è sviluppata nel medioevo come molti dei centri di questa regione. La città vecchia con la torre d’Ercole, simbolo della città, risulta un insieme di strade, piazze e chiese medievali su impianto romanico. Pernottamento in campeggio.

Breve trasferimento per Santiago de Compostela, capoluogo della Galizia, dichiarato dall’Unesco Patrimonio Mondiale dell’Umanità. Tempo libero per la visita della città di San Giacomo con la famosa Cattedrale, meta di pellegrinaggi sin dal 1200 e per visitare il centro storico con i suoi vicoli d’impronta medievale. Pernottamento in campeggio.

In mattinata ci dirigiamo a Finisterre, luogo in cui nell’antichità, si pensava finisse il modo. Dopo il pranzo, proseguiamo in direzione del Portogallo, raggiungendo Braga. Tempo libero a disposizione e possibile visita notturna in autonomia della città. Pernottamento in campeggio.

Intera giornata in bus privato con guida parlante italiano. Prima tappa a Guimarães considerata dai portoghesi la culla della Nazione. Qui infatti, Alfonso Henriques, vincendo la battaglia di S. Mamede, il 24 giugno 1128 diede inizio alla costruzione del regno del Portogallo, di cui sarebbe stato il primo re. Visita del castello e del palazzo dei Duchi di Bragança. Pranzo libero. Nel pomeriggio rientro a Braga per la visita della capitale storica, economica, universitaria e religiosa del Minho. Circondata da colline, Braga è soprannominata «La Roma Portoghese». Già territorio dell’Impero Romano, il rinascimento italiano ha a sua volta influenzato molti monumenti. Visita del Santuario de Bom Jesus do Monte, Patrimonio Mondiale dell’Umanità con la sua Chiesa e le doppie scalinate scolpite nel granito. Pernottamento in campeggio.

Partenza per la città di Porto, la seconda città portoghese, situata in un magnifico anfiteatro alle sponde del fiume Douro e caratterizzata da vecchi quartieri ancora intatti, viuzze tortuose, chiese superbe e case multicolori appoggiate alle rocce. Visita guidata del quartiere Ribeira, dichiarato dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità, la piazza dell’Infante Dom Henrique e la chiesa di San Francisco, il cui severo esterno gotico nasconde il più folle trionfo rococò (500 kg di oro ricoprono volte, altari e pilastri). Nel pomeriggio ci aspetta una piacevole minicrociera per ammirare la città da una prospettiva diversa e con sosta sull’altro lato del fiume per una piacevole degustazione in una cantina vinicola dove si producono gli ottimi vini locali. Pernottamento in campeggio.

Lasciamo Porto alla volta di Aveiro caratterizzata da canali attraversati da barche colorate, chiamate barcos moliceiros e usate tradizionalmente per raccogliere le alghe. Minicrociera sulla Ria de Aveiro dove ci verrà offerto un bicchiere di vino frizzante regionale. Proseguiamo la giornata con tappa a Coimbra, antica capitale del Portogallo nei secoli XII e XIII. La visita guidata ci porta alla scoperta di porta di Almedina, dell’antica cattedrale ed all’università famosa per la biblioteca Joanina. Un percorso per scoprire questa città romantica e ricca di storia. Al termine trasferimento a Fegueira de Foz. Pernottamento in area sosta o campeggio.

Raggiungiamo Fatima. Visita libera del Santuario mariano tra i più importanti al mondo legato alle apparizioni della Madonna ai tre pastorelli e meta di pellegrinaggio per milioni di fedeli ogni anno. Nel primo pomeriggio ci trasferiamo a Nazarè, località diventata famosa per le altissime onde che con la complicità dei forti venti invernali possono superare i 30 metri di altezza. Trasferimento a Lisbona e possibile passeggiata serale in città. Pernottamento in campeggio

Intera giornata dedicata alla visita guidata e con bus riservato di Lisbona: la bianca Torre di Belem, la chiesa di San Gerolamo, il museo delle carrozze e d’arte antica e il Monastero dei Geronimi (visita alla navata e ai chiostri del Monastero). Pranzo libero. Nel pomeriggio continuiamo verso il centro storico per la visita alle principali piazze e al cuore della città, fino a giungere in Alfama che ospita il castello e la cattedrale. Pernottamento in campeggio.

Partiamo per una ricca giornata alla scoperta di Sintra. Visita libera di questo villaggio incantevole, parte del Patrimonio Mondiale dell’Unesco e capitale del Romanticismo in Portogallo. L’atmosfera romantica che si respira a Sintra è dovuta allo splendore di diversi palazzi e giardini, tra i quali il bellissimo Palacio Nacional, tipico esempio di architettura reale del periodo manuelino. Nel pomeriggio attraversiamo il Parco Naturale Sintra – Cascais, per raggiungere Cabo de Roca, il punto più occidentale dell’Europa Continentale dove si gode una vista magnifica sull’oceano Atlantico. Consigliamo di non perdere il tramonto al faro di Cabo Espichel, poco distante dal campeggio. Pernottamento in campeggio

In mattinata trasferimento con i camper al campeggio di Lagos. Raggiungiamo il porto con i mezzi pubblici, partenza per l’escursione in barca che ci consente di ammirare gli splendidi paesaggi del litorale dell’Algarve e la grotta marina di Benagil, una delle più spettacolari dell’Algarve. Al termine dell’escursione rientro al campeggio.

Escursione in bus privato alla scoperta delle più belle spiagge e scogliere che si affacciano sull’Atlantico. Sagres e la sua fortezza, Praia de Bordera, Cabo Sao Vincente, Praja de Rocha e tantissime altre. Pernottamento in campeggio.

Lasciamo il Portogallo e rientriamo in Spagna. Raggiungiamo Merida. Sistemazione dei camper in campeggio e possibile passeggiata serale in città.

Mattina dedicata alla visita guidata di Merida, la piccola Roma in Spagna patrimonio Unesco. Famosa per il teatro romano, ancora oggi in uso per rappresentazioni teatrali, l’Anfiteatro definito “il piccolo Colosseo”, il tempio di Diana, l’Arco di Traiano, il Ponte Romano, il Circo Romano, l’Acquedotto dei Miracoli. Nel pomeriggio trasferimento a Toledo. Possibile passeggiata serale in città. Pernottamento in campeggio.

Capoluogo della regione della Mancha, Toledo è stata città delle tre religioni, quella musulmana, ebrea e cristiana. La città conserva all’interno delle sue mura un patrimonio artistico e culturale composto da chiese, palazzi, fortezze, moschee e sinagoghe. Questa grande diversità di stili artistici trasforma il centro storico di Toledo in un autentico museo all’aria aperta, una caratteristica grazie alla quale gli è stata conferita la condizione di Patrimonio dell’Umanità. La Puerta de Alcantara, il Museo di Santa Cruz, l’Alcazar e la Cattedrale sono solo alcuni dei monumenti di interesse che emergono nel centro storico medioevale. Nel pomeriggio breve trasferimento per Madrid. Pernottamento in campeggio.

Giornata dedicata alla visita della capitale spagnola con guida e bus. Città cosmopolita che affianca moderne infrastrutture a un grande patrimonio culturale, storico e artistico. Dopo il tour panoramico di Plaza de Espana, Paseo de Castellana, Stadio Santiago Bernabeu, Plaza de Toros, Cibeles, Gran Via, Estacion Atocha, Recoletos continuiamo a piedi per visitare la Gran Via, Plaza del Sol, Plaza Mayor, calle Mayor, il Palazzo Reale (esterno), e Madrid degli Asburgo (centro storico). Pernottamento in campeggio. Fine servizi.

Viaggio di ritorno in Italia con soste libere lungo il percorso. Possibilità di proseguire il viaggio in autonomia.

Quote di partecipazione

Le iscrizioni si chiudono 30 giorni prima della partenza o ad esaurimento posti. Numero min/max di equipaggi ammessi 6/15.

1 persona adulta e un camper: euro 2.290,00
2 persone adulte e un camper: euro 2.990,00
Persona aggiunta > 12 anni: euro 990,00
Persona aggiunta < 12 anni: euro 790,00
Bambini < 2 anni: solo quota d’iscrizione
Quota d’iscrizione e assicurazione per persona: euro 60,00

ISCRIVITI PRIMA E RISPARMIA: Il Tropico Del Camper ti offre la quota di iscrizione, la polizza sanitaria e l’assicurazione annullamento viaggio in omaggio! Ai soci tesserati delle organizzazioni elencate nella pagina delle convenzioni del nostro sito (da segnalare al momento dell’adesione o non sarà più possibile usufruire dello sconto), a tutti coloro che hanno già viaggiato con noi e a coloro che effettuano la prenotazione ad un viaggio in camper con almeno 90 giorni di anticipo rispetto alla data di partenza, verrà offerta in omaggio la quota di iscrizione, la polizza sanitaria e la polizza annullamento viaggio.

Assicurazioni in viaggio

Partecipando ai viaggi de Il Tropico del Camper s.r.l. siete protetti da una copertura assicurativa del gruppo ERGO che garantisce: spese mediche in viaggio fino a 30.000 euro a pax, RINUNCIA AL VIAGGIO CON COPERTURA ANCHE DELLE MALATTIE PRESISTENTI, assistenza in viaggio 24h su 24h, rientro sanitario, rientro anticipato, invio medicinali urgenti, furto, scippo rapina o danneggiamento di bagagli etc. vi preghiamo di leggere attentamente le clausole nell’opuscolo allegato, visibili e scaricabili anche sul nostro sito alla sezione Assicurazioni in Viaggio.

La quota comprende

  • Incaricato tecnico dell’agenzia al seguito per tutto il percorso

  • Tutti i pernottamenti in Spagna e Portogallo come da programma

  • Bus Andata e ritorno per Saragozza, Oviedo e Madrid

  • Visite guidate mezza giornata a Saragozza, Oviedo e Merida

  • Visita guidata intera giornata di Madrid

  • Entrate incluse nel tour in Spagna: Basilica di Nuestra Senora del Pilar Saragozza, l’Anfiteatro definito “il piccolo Colosseo”, il tempio di Diana, l’Arco di Traiano, il Ponte Romano, il Circo Romano, l’Acquedotto dei Miracoli a Merida

  • Tour in autobus di un’intera giornata a Braga e Guimarães con guida in italiano (ingresso a Paço dos Duques e Sé de Braga inclusi)

  • Guida italiana Tour a piedi di mezza giornata a Porto

  • Guida italiana Tour a piedi di un’intera giornata a Coimbra (ingresso alla biblioteca universitaria incluso)

  • Tour in autobus di un’intera giornata a Lisbona e guida italiana (ingresso al Monastero di Jerónimos incluso)

  • Trasferimento A/R per il porto ed escursione alle grotte di Benagil

  • Tour dell’Algarve di un’intera giornata in bus privato e guida in italiano.

La quota non comprende

  • I biglietti per poter fotografare o video-riprendere nei siti archeologici e nei musei
  • Pedaggi autostradali ed eventuali tasse di transito in genere
  • Eventuali parcheggi non indicati alla voce “la quota comprende“ o indicati come liberi
  • Eventuali ingressi ai luoghi di visita nelle città dove è prevista la visita libera
  • Escursioni con mezzi locali eccedenti quelli riportati alla voce “La quota comprende”
  • Extra, mance e tutto ciò che non è riportato alla voce “La quota comprende”

Desideri maggiori informazioni? Contattaci!






    Per richiedere maggiori sul programma e/o aderire al viaggio, compila il modulo di contatto.

    Oppure contattaci via mail all’indirizzo
    camper@iltropicodelcamper.it

    O chiamaci ai numeri
    338 8724789 (Michele)
    051 4111472 (dalle 9:00 alle 13:00)