Stati Uniti Fly and Drive in camper

Stati Uniti fly and drive in camper, Los Angeles, San Francisco, Las Vegas e i grandi parchi del West

25 aprile – 17 maggio 2018

Stati Uniti fly and drive in camper, un viaggio indimenticabile tra natura e grandi città! California, Arizona, Utah, Colorado, Nevada alla scoperta dei parchi nazionali più affascinanti al mondo in un accavallarsi di emozioni e panorami che mai potrete dimenticare! Ripercorri in camper le strade del grande mito americano e visita enormi metropoli, immensi parchi e profondi canyon, possenti cascate, spiagge lunghissime sferzate dall’oceano, montagne granitiche, e scopri in prima persona i leggendari luoghi in cui sono stati ambientati i film western… Partite con noi, lo spettacolo… è garantito!

In breve

Stati Uniti fly and drive in camper, un’avventura che parte dalla mitica Los Angeles fino alle curve della vecchia San Francisco attraverso lo sconfinato West americano ricco di parchi e di luoghi da scoprire: Grand Canyon, Bryce Canyon, Lake Powell, Zion, Yosemite, Monument Valley, Antelope Canyon, Yellowstone, Death Valley e la Pacific Coast… senza dimenticare una sosta ai casinò di Las Vegas!

Documenti necessari

  • Passaporto con almeno 6 mesi di validità residua e con almeno 2 pagine libere

  • Patente italiana e patente internazionale: Modello convenzione di Ginevra del 1949 (solo per chi condurrà il camper)

  • Per entrare negli Stati Uniti nell’ambito del programma “Viaggio senza Visto” è necessario ottenere un’autorizzazione ESTA (Electronic System for Travel Authorization). L’autorizzazione, che ha durata di due anni, o fino a scadenza del passaporto, va ottenuta prima di salire a bordo del mezzo di trasporto, aereo o navale, in rotta verso gli Stati Uniti accedendo, almeno 72 ore prima della partenza, tramite Internet al Sistema Elettronico per l’Autorizzazione al Viaggio (ESTA) (Electronic System for Travel Authorization)

Programma di viaggio Stati Uniti fly and drive in camper

Partenza in mattinata da Milano alle 13,20 o da Roma alle 11,45 per Londra. Cambio volo con partenza alle ore 16.15 per Los Angeles ed arrivo alle ore 19:20 (orari da riconfermare). Trasferimento in hotel, cena libera. Pernottamento in hotel con trattamento di solo pernottamento.

Tempo libero per riposo e ambientamento al fuso orario. Nella tarda mattinata o primo pomeriggio trasferimento alla Stazione di Noleggio Camper e ritiro dei mezzi. Rifornimento carburante e vettovaglie. Pernottamento in Campeggio.
Lasciamo Los Angeles per raggiungere la scintillante Las Vegas, dove effettuiamo la visita di questa folle città e passiamo una piacevole serata tra spettacoli e casinò! Pernottamento in Campeggio.
Tappa di trasferimento per il maestoso Grand Canyon, considerato una delle sette meraviglie naturali al mondo. Pernottamento in Campeggio.
Giornata dedicata alla visita libera del Grand Canyon, paradiso naturale unico al mondo. Visita (dal bordo) del maestoso Grand Canyon, enorme spaccatura, attraversata dal fiume Colorado, nell’arido deserto del Southwest. Utilizzando le navette gratuite e percorsi a piedi, ci attendono indimenticabili passeggiate per godere degli incredibili colori delle rocce e delle diverse altezze dei picchi tra i percorsi che il fiume Colorado ha creato scorrendo nei secoli. Pernottamento in Campeggio.
Lasciamo il Grand Canyon e ci dirigiamo verso lo spettacolare Antelope Canyon per la visita della stretta fenditura tra pareti di arenaria che, a seconda delle ore del giorno, assume le più svariate sfumature di arancione, rosa, rosso e viola. Nel pomeriggio raggiungiamo la Monument Valley, uno dei luoghi simbolo del west americano, legato indissolubilmente all’epopea degli indiani e cow-boy e famoso scenario di numerosi film western. Sosta al Visitor Center da dove si gode di una magnifica vista sulla valle, i canyons, le gole e i monoliti di arenaria. Pernottamento in Campeggio.
Mattinata dedicata alla visita di questo spettacolo della natura con passeggiate a piedi o escursione, facoltativa, in fuoristrada per raggiungere i vari punti di osservazione di questa meraviglia naturale, luogo sacro per gli Indiani Navajo, dove i protagonisti assoluti sono tutti i toni del rosso e della terra e dove le luci calde dell’alba e del tramonto esaltano la spettacolarità dei totem di pietra. Nel pomeriggio proseguiamo verso Mexican Hat (il cappello del Messicano) e la stupenda Valley of the Gods, per raggiungere il Parco Nazionale di Mesa Verde. Pernottamento in campeggio.
Visita delle ben conservate rovine degli “antenati del pueblo”, abitazioni costruite sulle pareti rocciose, disseminate lungo i canyons e sulla cima della Mesa Verde. Nel pomeriggio proseguimento per Moab, tipica cittadina del Far West. Pernottamento in Campeggio nei pressi di Moab.
Visita di una delle più spettacolari regioni degli Stati Uniti, quella dell’Arches National Park, percorriamo i sentieri che ci porteranno nei luoghi più belli del parco. Nel pomeriggio sosta al Dead Horse Point, che offre al tramonto una splendida veduta del Southeastern Utah, luogo in cui è stata girata la scena finale del film ‘Thelma e Louise’. Pernottamento in Campeggio nei pressi di Moab.
Tappa di trasferimento a Bryce Canyon con le sue bizzarre formazioni chiamate “hoodoo”. Pernottamento in Campeggio.
Dedichiamo una giornata alla visita del Bryce Canyon, un bellissimo parco a forma di anfiteatro dove l’erosione del vento ha creato un panorama spettacolare formato da migliaia di guglie e pinnacoli multicolore. Pernottamento in Campeggio.
Trasferimento verso la misteriosa Valle della Morte, caratterizzata da spettacolari paesaggi lunari, un’impressionante area desertica formata da canyon desertici, dune di sabbia, distese di sale e oasi che si estende tra 2 catene montuose e dove, nei mesi estivi, la temperatura raggiunge i 50 gradi. Pernottamento in Campeggio. (N.B. nella Death Valley l’agenzia di noleggio non assicura il traino dei mezzi in caso di guasto. In caso di problemi meccanici il costo del traino rimane a carico dei partecipanti).
Mattinata dedicata alla visita dei luoghi più belli di questa mitica valle: Zabriskie Point, Devil’s Golf Course, Artist Palette, Badwater, le dune di sabbia Nel pomeriggio usciamo dalla valle per dirigerci verso il ‘Sequoia National Park’. Pernottamento lungo il percorso.
Visita del Sequoia National Park, dove ammiriamo il General Sherman Tree, l’albero più grande del mondo, i meravigliosi boschi di sequoie giganti e alcuni tra i più bei paesaggi alpini della California. Pernottamento in campeggio.
Ancora un giro in questo caratteristico parco e proseguimento verso lo Yosemite. Arrivo in serata e pernottamento in campeggio.
Visita dello Yosemite National Park, che ospita, per citare solo alcune delle straordinarie bellezze naturali di questo parco, le Yosemite Falls, cascate a tre salti considerate le più alte del Nord America, e Glacier Point, una parete rocciosa di 975 mt. che domina l’intera vallata. Pernottamento in campeggio.
Lasciamo il parco per raggiungere San Francisco, la città più europea degli Stati Uniti. Pernottamento in Campeggio.
Con bus riservato e guida parlante italiano visitiamo i luoghi più interessanti di San Francisco: il famoso ponte Golden Gate che unisce la città all’incantevole contea di Marin, il Fisherman’s Wharf, il molo dei pescatori con numerosi ristoranti e negozi, le case vittoriane disposte ordinatamente lungo i viali alberati, Lombard Street, la “strada più tortuosa del mondo”, i “cable cars”, i caratteristici tram a cremagliera che si arrampicano sulle colline, il profilo dei grattacieli di downtown e tanto altro ancora… Pernottamento in campeggio.
Giornata libera per escursioni e visite aggiuntive, passeggiare per le eleganti strade della città, prendere i tram a cavo ed ammirare i leoni marini dal famosissimo e colorato Pier 39. Possibilità di raggiungere l’isola di Alcatraz, da prenotare al momento dell’adesione al viaggio. Pernottamento in campeggio.
Tappa di trasferimento con arrivo nel pomeriggio a Los Angeles. Pernottamento in Campeggio.
Giornata libera dove si ha la possibilità di passeggiare per gli ultimi acquisti in Rodeo Drive o per la visita facoltativa a Disneyland o agli Universal Studios. Giornata da utilizzare anche per la pulizia dei camper e la preparazione bagagli. Pernottamento in Campeggio.
Consegna dei Camper alla Stazione di Noleggio nella mattinata. Partenza in bus riservato per la visita guidata di Los Angeles incluso Hollywood e Beverly Hills. Pranzo libero. Nel pomeriggio trasferimento per l’aeroporto di Los Angeles. Partenza volo per Londra alle ore 21.35. Orari da riconfermare.

Arrivo a Londra alle ore 16.00. Partenza dall’aeroporto di Londra per Milano o Roma con arrivo in serata. Orari da riconfermare.

Ricordiamo che…

  • Per il noleggio di un camper negli Stati Uniti bisogna avere almeno 21 anni e che per condurre un camper, anche di grandi dimensioni, è sufficiente la patente italiana di tipo “B”
  • Nella Death Valley l’agenzia di noleggio non riconosce l’assistenza meccanica e il traino del veicolo in panne. Eventuali spese saranno a carico dei partecipanti
  • Nelle quotazioni del noleggio camper sono comprese posate, pentole, bicchieri, attrezzature da cucina. Compresi anche asciugamani, lenzuola, coperte

  • Il Programma illustrato potrebbe subire variazioni ad insindacabile giudizio dell’Organizzazione o del Capogruppo per esigenze connesse allo svolgimento dello stesso ed in funzione della percorribilità degli itinerari prescelti, delle condizioni metereologiche, delle eventuali avarie meccaniche di tutti i mezzi partecipanti e degli eventuali imprevisti dovuti a fatti non imputabili all’Organizzazione

  • Una Radio C.B. portatile è obbligatoria a bordo del camper per le comunicazioni durante il viaggio. Saranno fornite opportune informazioni e istruzioni
  • La quota di partecipazione è calcolata alla data della pubblicazione del presente documento in base al tasso di cambio Euro/Dollaro USA al prezzo di 1,10.  Le quote finali potrebbero subire adeguamenti in aumento o diminuzione e saranno ricalcolate al tasso di cambio Euro/Dollaro USA vigente 30 giorni prima della data di partenza, sul 60% del valore del pacchetto al massimo,  in conseguenza alle variazioni di:
    – costo del noleggio camper;
    – costi di trasporto, incluso il costo del carburante;
    – diritti e tasse su alcune tipologie di servizi turistici quali imposte, tasse di atterraggio, di sbarco o di imbarco negli aeroporti, che non dipendono dalla nostra volontà e possono cambiare senza preavviso;
    – tassi di cambio applicati al pacchetto in questione.

  • Nel programma sono spesso indicate delle visite libere. Si intende che non sono previste visite con guide locali, potrete scegliere se muovervi autonomamente o affiancati dal Capogruppo che darà comunque informazioni sui luoghi visitati.

Quote di partecipazione volo incluso

Numero min/max di equipaggi ammessi: 6/15. Termine iscrizioni 15 GENNAIO 2018 o ad esaurimento posti.

camper con 2 persone  a bordo euro 3.450,00 a persona – volo incluso
camper con 3 persone  a bordo euro 2.790,00 a persona – volo incluso
camper con 4 persone  a bordo euro 2.450,00 a persona – volo incluso
camper con 1 persona  a bordo euro 5.400,00 a persona – volo incluso
Quota d’iscrizione e assicurazione per persona euro 150,00
Tasse aeroportuali euro 335,00 a persona (costo soggetto a variazioni e da riconfermare)

CONSIGLIAMO VIVAMENTE
Negli States l’assistenza sanitaria è a pagamento e le polizze base non sono sufficienti a garantire la necessaria tranquillità. Vi consigliamo per questo viaggio di acquistare l’estensione polizza sanitaria senza limite di spese Tripy Heath Care. Il costo aggiuntivo per persona è di euro 140,00. La polizza sanitaria con spese mediche illimitate in USA e Canada, nessuna franchigia e copertura delle malattie preesistenti. A seguito di sinistro garantisce un’assistenza All Risk: non più massimali per singole garanzie, solo la tranquillità di essere sempre coperto e assistito. Comprende: assistenza sanitaria in viaggio, spese mediche, assistenza all’abitazione, assistenza stradale verso il luogo di partenza e l’innovativo servizio Lifestyle. Maggiori dettagli su richiesta.

Assicurazioni in viaggio

Partecipando ai viaggi de Il Tropico del Camper siete protetti da una copertura assicurativa del gruppo AXA DD30 che garantisce: spese mediche in viaggio fino a 30.000 € a pax, rinuncia al viaggio, assistenza in viaggio 24 ore su 24, rientro sanitario, rientro anticipato, invio medicinali urgenti, furto, scippo rapina o danneggiamento di bagagli, ecc. Vi preghiamo di leggere attentamente le clausole nell’opuscolo allegato, visibili e scaricabili anche sul nostro sito alla sezione Assicurazioni in Viaggio.

E’ possibile integrare la polizza DD30 per rinuncia al viaggio con l’estensione TRIPY 360.
Assistenza sanitaria All Risks. Massimale spese mediche illimitato ovunque al di fuori dell’Italia. Per gli “Over 70” il massimale di spese mediche è limitato a 150.000 euro se l’evento è generato da una malattia preesistente. Nessuna franchigia, nessun limite di età, copertura delle malattie preesistenti. Annullamento All Risks per pacchetti o biglietti per qualsiasi motivo oggettivamente documentabile. Copertura per viaggi fino a 60 giorni. PREZZI SU RICHIESTA – Il costo varia in base alla destinazione, al periodo in cui viene stipulata e all’età dei partecipanti. Per ricevere il preventivo è necessario inviare la scheda di preadesione con i vostri dati.

La quota comprende

  • Volo aereo da Roma o Milano per Los Angeles a/r.
  • 1 pernottamento in camera doppia all’hotel Best Western o similare (3 stelle) in arrivo a Los Angeles, solo pernottamento
  • Trasferimento con navetta dall’aeroporto all’hotel in arrivo a Los Angeles
  • Trasferimento con navetta dall’hotel a Los Angeles alla Stazione noleggio camper
  • Noleggio camper da Los Angeles giorno 24\04 a Los Angeles giorno 14\05 inclusivo di: KM illimitati, uso generatore, KIT personali, KIT veicolo, assicurazione con franchigia di Usd 1.000,00

  • Visita di una giornata con guida italiana e bus riservato della città di San Francisco
  • Tutti gli ingressi nei parchi per camper e persone come indicati nel programma
  • Visita di mezza giornata con guida italiana e bus riservato della città di Los Angeles e trasferimento all’aeroporto per il volo di ritorno
  • Tutti i campeggi, comprensivi di energia elettrica come indicati nel programma
  • Incaricato tecnico dell’agenzia per tutto il viaggio con mezzo proprio

La quota non comprende

  • Eventuale adeguamento per il costo del biglietto aereo e per partenze da altri aeroporti italiani
  • Visita facoltativa di Alcatraz, costo circa 50,00 dollari
  • Visita facoltativa a Disneyland e/o Universal Studios
  • Parcheggi o campeggi quando indicato “sosta libera”
  • Attrazioni turistiche e culturali eccedenti quelli riportati alla voce “La quota comprende”
  • Eventuali escursioni e trasferimenti con mezzi locali eccedenti quelli riportati alla voce “La quota comprende”
  • Pedaggi autostradali e tasse di transito in genere
  • Eventuali biglietti per fotografare o video riprendere
  • Carburante per i veicoli, pasti, bevande ed extra in genere
  • Le mance e tutto ciò che non è specificato alla voce “La quota comprende”

Desideri maggiori informazioni? Contattaci!





Per richiedere maggiori sul programma e/o aderire al viaggio, compila il modulo di contatto.

Oppure contattaci via mail all’indirizzo
camper@iltropicodelcamper.it

O chiamaci ai numeri
338 8724789 (Michele)
051 4127573 (dalle 9:00 alle 13:00)

2018-03-13T09:10:21+00:00