Dal Gran Paradiso al  Monte Bianco… 4810 metri di bellezza + 100 anni di natura protetta

4 – 8 giugno 2023

La Valle d’Aosta è per antonomasia “Le Alpi”, dove la verticalità alpinistica delle creste si sposa con la tradizione di allevamento nei pascoli verdeggianti, dove il bestiame che ogni estate sale ancora agli alpeggi per mangiare l’erba più buona convive con gli animali selvatici, ancora facili da avvistare, dove il bianco candore dei ghiacciai in piena estate si fonde con il verde acceso dei prati di quota. Qui l’acqua è regina e, durante la stagione calda, scende da ogni versante in grandi cascate, gonfiando i torrenti. E con quest’acqua l’uomo, con sapiente capacità, irriga i prati dove cresce il fieno necessario al bestiame per superare il lungo inverno alpino. Tutto intorno le vette sono sempre innevate, in ogni stagione, come una candida corona tutto intorno a questa piccola regione 100% montagna. Questo viaggio ci porterà in luoghi speciali della Valleé, di cielo in cielo: in tutte e tre le vallate valdostane del Parco Nazionale del Gran Paradiso, fino alla cima del Monte Bianco con la straordinaria SkyWay (la Via del Cielo), accompagnati ogni giorno alla scoperta di una Valle d’Aosta inconsueta da una Guida Esclusiva del Parco Nazionale del Gran Paradiso.

In breve

Una grande opportunità per vivere a contatto con la natura staccando completamente dal caos della quotidianità.

Documenti necessari

  • Carta d’identità

Il Viaggio

  • Durata: 5 giorni (4 notti)

  • Tipologia: soggiorno + escursioni a piedi

  • Gruppo: min 6 – max 20 partecipanti

  • Prenotazioni: entro 10 giorni dalla partenza

Programma di viaggio

Appuntamento in mattinata ad Aosta e trekking urbano alla scoperta di come appariva Augusta Praetoria Salassorum agli occhi dell’imperatore Augusto, in onore del quale fu costruita la città nel 25 a.C. Le epoche successive hanno nascosto la storia antica, trasformando la città, ma la romanità di alcuni luoghi è ancora riconoscibile, stranamente circondata da ghiacciai e pareti verticali. Nel pomeriggio una passeggiata al Bois del la Tour di Saint Nicolas ci permetterà di vedere come in un teatro naturale le valli del Gran Paradiso e la Valdigne, mete dei nostri prossimi giorni.  In serata sistemazione presso la struttura di accoglienza. Cena presso la struttura. Dopocena: briefing con la guida.

Trekking di 4 ore – [+/-100, facile, circa 4 km]

Di cielo in cielo: raggiungiamo Punta Helbronner, quota 3466 metri, proprio sotto la vetta del Monte Bianco, senza alcuna fatica fisica ma … con un’esperienza di viaggio indimenticabile ed in grado di coinvolgere tutti i sensi. La salita con la nuovissima SkyWay, la Via del Cielo, ci permetterà di visitare la mostra di cristalli più alta del mondo e la terrazza panoramica a 360° sulle vette delle Alpi. Dalla terrazza si apre ai nostri piedi tutta la Valle d’Aosta ed il versante francese del Bianco, oltre alla vista eccezionale della Val Veny e del ghiacciaio a più bassa quota delle Alpi, il Miage, con la sua spettacolare morena galleggiante.
A metà “strada” il Giardino Saussurea raccoglie e ci presenta le piante che riescono a vivere a quote così elevate. Nel pomeriggio, lasciando l’auto a Lavachey, scopriremo la Val Ferret, la seconda valle al di sotto del Monte Bianco, con un’escursione fino al rifugio Bonatti, di fronte al quale si apre la magnifica balconata glaciale delle Grandes Jorasses.
Pranzo al sacco e rientro in serata in struttura, cena e chiacchiere serali.

Trekking di circa 5h – [+/- 400, mediamente impegnativo]

Iniziamo la nostra immersione nella natura protetta a 360° del Parco dalla valle più occidentale: la Granta Parey, uno dei pochi massicci calcarei esistenti in regione. Saliremo verso il rifugio Benevolo lungo i sentieri che corrono nel fondovalle scavato dal torrente e poi a mezza costa risalendo le morene. Sarà facile avvistare diversi animali: stambecchi, camosci, marmotte, aquile e gipeti oltre, se avremo fortuna, grifoni ed ermellini … Al rientro, una visita ai grandi vecchi delle Alpi: i larici secolari di Artalle. Pranzo al sacco e rientro in serata in struttura, cena e chiacchiere serali.

Trekking di circa 5h – [+/- 500, facile]

Una giornata dedicata alla conoscenza dell’unica vallata 100% Parco Nazionale: uno scrigno di biodiversità e di Natura straordinario, dove le comunità locali sono ancora profondamente legate al territorio e la cultura locale riflette la durezza e nello stesso tempo la semplicità di rapporti con le montagne. Conosceremo luoghi segreti e persone che vivono la montagna tutto l’anno, allevando, coltivando, scolpendo, costruendo. A seconda del meteo, salita all’alpeggio delle Meyes, balconata affacciata di fronte alla vetta del Gran Paradiso oppure alla Croce dell’Arolley e al meraviglioso vallone del Nivolet, dove il torrente ha creato un altopiano unico sulle Alpi occidentali, con i suoi meandri che serpeggiano nel verde accesso dei prati fioriti che riempie l’altopiano tra le rocce aguzze dei versanti. Al rientro, visita ad una coltivazione di Genepy, la pianta aromatica di altissima quota che caratterizza la Valle d’Aosta enogastronomica insieme alla Fontina.Pranzo al sacco e rientro in serata in struttura, cena e chiacchiere serali.

Trekking di circa 5h – [+/- 400, medio]

Per ragioni organizzative o tecniche l’ordine delle escursioni o delle visite potrebbe subire dei cambiamenti. Il programma potrebbe subire variazioni ad insindacabile giudizio della guida in funzione delle condizioni meteorologiche e di sicurezza.

Quote di partecipazione

Le iscrizioni si chiudono il 10 giorni prima della partenza  o ad esaurimento posti. Numero min/max di persone ammessi 6/20.
1 persona: euro 495,00

HOTEL PREVISTI IN PROGRAMMA: Hotel Edelweiss, L’Outre-Pont, 87 – 11018 Villeneuve (AO)

Assicurazioni in viaggio

Partecipando ai viaggi de Il Tropico del Camper s.r.l. siete protetti da una copertura assicurativa del gruppo ERGO che garantisce: spese mediche in viaggio fino a 30.000 euro a pax, RINUNCIA AL VIAGGIO CON COPERTURA ANCHE DELLE MALATTIE PRESISTENTI, assistenza in viaggio 24h su 24h, rientro sanitario, rientro anticipato, invio medicinali urgenti, furto, scippo rapina o danneggiamento di bagagli etc. vi preghiamo di leggere attentamente le clausole nell’opuscolo allegato, visibili e scaricabili anche sul nostro sito alla sezione Assicurazioni in Viaggio.

La quota comprende

  • Tutti i Pernottamenti in Hotel come da programma (camere doppie/triple in trattamento HB)

  • Biglietto per la Sky Way

  • Guida Ambientale Escursionistica-Guida Parco per quattro giorni

  • Materiale informativo

  • Assicurazione RC

  • Assicurazione sanitaria + annullamento viaggio

  • Assistenza tecnica per tutto il viaggio

  • Quota di iscrizione al viaggio

La quota non comprende

  • Supplemento singola euro 10 a notte

  • I pasti al sacco o non inclusi nel programma

  • Traporti ad eccezione di quelli compresi

  • Tassa di soggiorno (€ 0,50 a persona a notte)

  • Eventuali visite ed escursioni diverse da quelle indicate alla voce “La quota comprende”

  • Le mance e tutto ciò che non è specificato alla voce “La quota comprende”

Desideri maggiori informazioni? Contattaci!





    Per richiedere maggiori sul programma e/o aderire al viaggio, compila il modulo di contatto.

    Oppure contattaci via mail all’indirizzo
    info@iltropicodelcamper.it

    O chiamaci ai numeri
    338 8724789 (Michele)
    051 4111472 (dalle 9:00 alle 13:00)