Un viaggio nel tempo e nello spazio nelle Terre plasmate dai vulcani

26 dicembre ’22 – 1 gennaio ’23

Visiteremo ambienti unici e molto diversi tra loro: la riserva naturale della Selva del Lamone, dove un bosco rigoglioso cresce tra le colate laviche, il selvaggio canyon del Fiume Fiora, dove l’acqua la fa da padrona ed i nostri avi hanno scavato nella roccia incredibili eremi rupestri, le Città del Tufo, abbarbicate sugli speroni tufacei come prue di navi nella campagna, l’abitato protostorico di Sorgenti della Nova, una incredibile testimonianza della vita dei nostri antenati prima dell’avvento della civiltà etrusca, Sorano, la piccola Cappadocia, Vitozza, la città perduta della Maremma, l’altra Saturnia, la più celebre delle mete turistiche di Maremma, che conosceremo in tutta la sua bellezza

In breve

Alla scoperta della Maremma autentica, tra Vie Cave Etrusche, Fiumi e Sorgenti Sacre, Foreste Secolari, Città Perdute e le imperdibili Cascatelle termali di Saturnia. Un viaggio nelle terre di confine tra Lazio e Toscana dove, a volte, il tempo sembra essersi fermato e ci si può ancora muovere come viaggiatori “romantici”.

Documenti necessari

Passaporto o carta d’identità. È necessario viaggiare con uno dei due documenti in corso di validità.

Il viaggio

  • Durata: 7 giorni – 6 notti

  • Tipologia di viaggio: Escursionistico

  • Difficoltà: E

  • Gruppo: min 6 – max 20 partecipanti

  • Prenotazioni: entro 20 giorni dalla partenza

Programma di viaggio Capodanno con gli Etruschi

Appuntamento a Pitigliano nel pomeriggio. Sistemazione, presso la struttura di accoglienza. Cena in hotel. Dopocena: briefing con la guida.

Colazione in hotel e trasferimento a Sorano per la partenza del trekking. Percorreremo un bellissimo itinerario lungo il fiume Lente per arrivare alle sue sorgenti ed alla città perduta di Vitozza. Qui, immersi nel bosco che ha occupato l’antica città, potremo visitare i resti dei tre castelli, della chiesa, delle grotte e delle cantine scavate nella roccia, in un vero viaggio nel tempo. La peculiarità di questo insediamento rupestre è la grandissima quantità di grotte (quasi 200), che ancora presentano camini, scale e pozzi a testimonianza del loro uso fino ad epoche recenti. Pranzo al sacco e rientro nel pomeriggio in hotel, cena e chiacchiere serali. Dopocena briefing con la guida.

trekking di 5h – [+/- 200, medio] circa 10 km

Colazione in Hotel e trasferimento verso Farnese. Oggi faremo una bellissima escursione nella Selva che per centinaia di anni è stata il regno dei Briganti ed in particolare di Domenico Tiburzi, detto il Re del Lamone. Lungo il percorso, tra querce secolari, scopriremo Rosa Crepante, una particolarissima formazione vulcanica e Rofalco, villaggio fortificato etrusco a guardia della valle dell’Olpeta e della Fiora. Pranzo al sacco e rientro nel pomeriggio in hotel, cena e chiacchiere serali.
Dopocena briefing con la guida.

Trekking di 5h – [+/-200 mt, medio] circa 6 km

Colazione in Hotel e trasferimento verso Ponte San Pietro. Oggi ci aspetta una splendida camminata alla scoperta delle cascate e degli eremi lungo il fiume sacro degli etruschi, la Fiora. Un luogo magico ed inaspettato, confine naturale tra Toscana e Lazio (un tempo tra Stato della Chiesa e Granducato di Toscana), ma allo stesso tempo importante via di comunicazione che collegava l’etrusca Vulci ai territori più interni dell’Amiata. Pranzo al sacco e rientro nel pomeriggio in hotel, cena e chiacchiere serali. Dopocena briefing con la guida.

Trekking di 6h – [+/- 300, medio] circa 12 km

Colazione in Hotel e trasferimento verso Saturnia. Bellissima camminata alla scoperta dell’altra Saturnia. Il fiume Albegna, la valle Aurina, la Necropoli del Puntone, il Fosso dell’Acqua Calda fino alle celebri Cascatelle di Saturnia, terme naturali che formano uno straordinario terrazzo di calcare bianco, con piscine di varie dimensioni in cui restare immersi e scambiarci le impressioni di questo viaggio. Un’esperienza di tutto relax in un angolo di paradiso. Pranzo al sacco e rientro nel pomeriggio in hotel, cena e chiacchiere serali. Dopocena briefing con la guida.

Trekking di 6h – [+/- 350, medio] circa 11 km

Colazione in Hotel e partenza per il trekking da Pitigliano a Sovana, lungo un tracciato millenario recentemente restaurato che ci porterà alla scoperta di alcune delle più belle vie cave della Maremma. Dopo aver attraversato il borgo antico di Pitigliano ed essere usciti da Porta Sovana, scenderemo nella forra per giungere ai torrenti e risalire sempre lungo una Via Cava, scavate a mano nella roccia più di duemila anni fa. L’Altopiano dei Conati ci racconterà i suoi segreti, attraverso i “solchi di carro”… e Sovana, splendido borgo medievale, ci accoglierà con la sua Rocca Aldobrandesca e le viuzze ordinate. Possibilità di degustazione prodotti tipici a Sovana (consigliato). Pranzo al sacco e rientro nel pomeriggio in hotel, cena e chiacchiere serali. Dopocena briefing con la guida.

Trekking di 5h – [+/- 300, medio] circa 10 km

Colazione in Hotel e trasferimento per la partenza dell’escursione. Perduto nella campagna di Pitigliano, si erge un esteso insediamento abitato dagli antenati degli etruschi ed ai suoi piedi, nascosta da una grande quercia, si cela la sorgente della Nova, che ancora oggi disseta i viaggiatori. Salendo sullo sperone roccioso potremo visitare l’antico insediamento costruito in questo luogo e nuovamente abitato nel Medioevo. Pranzo al sacco. Pomeriggio: saluti e partenza.

Trekking di 2h – [+/- 50, facile] circa 2 km

Per ragioni organizzative o tecniche l’ordine delle escursioni o delle visite potrebbe subire dei cambiamenti. Il programma potrebbe subire variazioni ad insindacabile giudizio della guida in funzione delle condizioni meteorologiche e di sicurezza.

Quote di partecipazione

Le iscrizioni si chiudono 20 giorni prima della partenza o ad esaurimento posti. Numero min/max di persone ammesse 6/20.
1 persona euro 595,00Quota d’iscrizione e assicurazione inclusa

HOTEL PREVISTI IN PROGRAMMA: Albergo Guastini **, Piazza Petruccioli, 16 – 58017 Pitigliano (GR)) – 6 notti in trattamento HB

Assicurazioni in viaggio

Partecipando ai viaggi in Italia Percorsi ASD – Il Tropico del Camper s.r.l., siete protetti da una copertura assicurativa del gruppo ERGO che garantisce: spese mediche in viaggio fino a 1.000 euro a pax, RINUNCIA AL VIAGGIO CON COPERTURA ANCHE DELLE MALATTIE PRESISTENTI, assistenza in viaggio 24h su 24h, rientro sanitario, rientro anticipato, invio medicinali urgenti, furto, scippo rapina o danneggiamento di bagagli etc. vi preghiamo di leggere attentamente le clausole nell’opuscolo allegato, visibili e scaricabili anche sul nostro sito alla sezione Assicurazioni in Viaggio.

La quota comprende

  • 6 Pernottamenti in Hotel come da Programma (Camera doppia/tripla con servizi privati e trattamento di mezza pensione)

  • Servizio di Guida Ambientale Escursionistica per tutto il programma

  • Materiale informativo

  • Assicurazione RC

  • Assicurazione sanitaria + annullamento viaggio

  • Assistenza tecnica per tutto il viaggio

  • Quota di iscrizione al viaggio

La quota non comprende

  • I pasti al sacco o non inclusi nel programma

  • Attrazioni turistiche e culturali eccedenti quelle riportate alla voce “La quota comprende”

  • Escursioni con mezzi locali eccedenti quelli riportati alla voce “La quota comprende”

  • Tassa di soggiorno (1 euro al giorno)

  • Eventuale supplemento singola

  • Le mance e tutto ciò che non è specificato nella lista “La quota comprende”

Desideri maggiori informazioni? Contattaci!





    Per richiedere maggiori sul programma e/o aderire al viaggio, compila il modulo di contatto.

    Oppure contattaci via mail all’indirizzo
    info@iltropicodelcamper.it

    O chiamaci ai numeri
    338 8724789 (Michele)
    051 4111472 (dalle 9:00 alle 13:00)