Tunisia in camper

…Stregati dalla duna …e dal mare!

19 aprile – 3 maggio 2019

Tunisia in camper… Affascinante viaggio alla scoperta dell’ospitale Tunisia, seguendo un percorso che si snoda fra le dune del Sahara e la meravigliosa regione degli Ksar. I miraggi del grande lago salato Chott El Djerid insieme alla visita approfondita delle oasi di montagna e, costeggiando le fantastiche dune del Grande Erg Orientale, fino all’oasi di Ksar Ghilane prima… un viaggio in camper dalle mille emozioni!

In breve

Tunisia in camper: Il deserto, i miraggi del lago salato Chott el Jerid, le grandi oasi di Tozeur, Douz e Ksar Ghilane, le vestigia romane di Sbeitla e dell’anfiteatro di El Jem, senza dimenticare le oasi di Montagna e gli Ksar del sud. Non si può resistere al gioioso caos e i vivaci colori delle medine con le mille botteghe sparse nei vicoli dei souk.

 

Documenti necessari

  • Passaporto con almeno 3 mesi di validità residua e con almeno 2 pagine libere
  • Libretto di circolazione
  • Delega notarile se il mezzo è intestato ad una persona non presente nel viaggio
  • Carta verde assicurativa
  • Certificato di proprietà, è sufficiente una fotocopia

Programma di viaggio Tunisia in camper

Appuntamento al porto di Civitavecchia ed imbarco alla volta di Tunisi. Arrivo nel pomeriggio del 2° giorno a Tunisi. Svolte le formalità di dogana iniziamo il trasferimento verso Kairouan. Pernottamento libero in area di parcheggio.

Raggiungiamo Kairouan, la 4° città santa del mondo islamico, tappa fondamentale per ogni turista che voglia conoscere bene il patrimonio architettonico arabo. Visita della città e della Moschea. Pernottamento in parcheggio hotel.

Trasferimento a Sbeitla. Visita ad uno dei siti archeologici meglio conservati di tutta la Tunisia. Cominciamo la visita dal vecchio ingresso con l’imponente Arco di Trionfo di Diocleziano e proseguiamo con i Templi di Giove, Giunone e Minerva, la splendida Porta di Antonino, i resti delle Grandi Terme, del teatro e tanto altro ancora, per una piacevole visita culturale. Nel pomeriggio raggiungiamo Ong Jemel per la visita di alcuni luoghi protagonisti delle riprese dei film “Guerre stellari” ed “Il paziente inglese”. Breve trasferimento per Tozeur. Dopo cena visita facoltativa del Museo d’arte, delle tradizioni e dei costumi tunisini di Tozeur. Pernottamento in campeggio.

Mattinata dedicata alla visita di Tozeur. Visitiamo in calesse la città antica denominata “Ouled Hadef”, sviluppatasi intorno al 1300. Al termine, ci trasferiamo sulla catena montuosa che disegna il confine naturale con l’Algeria, ci fermiamo per la visita dell’oasi di Chebika, antico avamposto romano e originata dall’Oued Khanga, il principale corso d’acqua della zona. Piacevole passeggiata lungo il suo alveo fino ad un incantevole laghetto su cui si getta una discreta cascata. Visita anche alle sue antiche e originarie abitazioni, costruite lungo la ripida parete rocciosa e difficilmente visibili poiché costruite con le stesse pietre del territorio circostante. Successivamente raggiungiamo Tamerza dove scopriamo l’oasi e la cascata con una passeggiata all’interno del canyon scavato dall’acqua nei millenni passati. Pernottamento in area di parcheggio a Tamerza. Cena tipica tunisina per trascorrere la serata in compagnia.

Raggiungiamo Metloui dove ci attende una singolare ed eccitante escursione con il “Lezard Rouge” ossia con un antico treno in legno del 900 attraverso gole e canyon, gallerie e sorgenti d’acqua, tipiche di questa zona mineraria. Nel pomeriggio ripartiamo in direzione di Douz lungo una comoda strada asfaltata e attraversiamo il grande lago salato Chott El Jerid dove si potrà assistere facilmente al fenomeno dei miraggi, per via dell’aridità della zona e della purezza dell’aria. Nel pomeriggio raggiungiamo l’oasi di Douz denominata “La porta del deserto”. Tempo libero da trascorrere nella piazza del mercato, con i suoi negozietti di artigianato locale dove sorseggiare un the alla menta è da sempre un rito. Pernottamento in campeggio a Douz.

Ci aspetta la parte più sahariana del nostro viaggio perchè costeggiando le dune del Grande Erg Orientale raggiungiamo la minuscola oasi di Ksar Ghilane, immersa in un mare di dune, dove ci attende un tonificante bagno nel suo laghetto d’acqua calda a 34°. Tempo libero per effettuare un indimenticabile escursione facoltativa a dorso di dromedario, o in quad, per raggiungere il fortino romano distante solo 5 km dall’oasi. Pernottamento in campo libero ai margini delle dune in un clima ormai sahariano.

Raggiungiamo Matmata, dove visitiamo le caratteristiche abitazioni troglodite scavate sotto il terreno, con diversi luoghi utilizzati nelle riprese dei film “Guerre stellari”. Possibilità di pranzare in ristorante con menù tipico. Lungo il percorso pomeridiano facciamo una sosta all’incantevole villaggio di Toujane, a nostro avviso il più bell’esempio di villaggio berbero della Tunisia e, seguendo la strada che corre sulla sommità delle alture del Dahar, un’affascinante e tortuosa strada tra le colline, concludiamo la giornata allo scenografico granaio fortificato di Metameur dove pernottiamo all’interno dello stesso con i nostri camper.

Giornata interamente dedicata alla visita degli Ksar del sud. Iniziamo con la visita alla vicinissima Ksar Haddada e di Chenini, costruito sopra uno sperone roccioso, proseguiamo con la visita a Ksar Ouled Soltane, con le splendide gorfas perfettamente ristrutturate e infine di Douiret dove ci aspetta l’ultima piacevole passeggiata al villaggio troglodita berbero abbandonato. Pernottamento libero.

Raggiungiamo El Jem, dove visitiamo lo splendido Anfiteatro romano risalente al III sec., il più grande d’Africa, il quale poteva ospitare fino a 30.000 spettatori. Pernottamento in parcheggio privato.

Trasferimento verso Tunisi con sosta a Port El Kantaoui, secondo porto turistico della Tunisia. Port el-Kantaoui si presenta come un vero e proprio giardino sul mare, ricco di fiori e colori. Casette basse dai muri bianchi, un lungomare in cui si susseguono alberghi, ristorantini e negozietti di artigianato e un porticciolo con centinaia di barche. Nel pomeriggio breve trasferimento per Tunisi. Pernottamento in parcheggio hotel.

Mattinata dedicata alla visita di Tunisi, dove la cultura araba si mescola a quella europea. Scopriamo l’animata medina con i suoi stretti vicoli dove, tra inestimabili tesori di architettura islamica, si nasconde il caratteristico souk composto da negozietti di souvenir e abbigliamento, souk delle spezie, del pesce e della carne, commercianti di stoffe, profumi, argento… Tempo libero e possibilità di visitare in autonomia il museo del Bardo. Pernottamento in parcheggio hotel.

Breve trasferimento a Sidi Bou Said per una piacevole passeggiata nel piccolo borgo arabo-andaluso che affascina con suoi colori e l’armonia trasmessa dalle sue abitazioni con i colori tipici di bianco e azzurro. Imbarco per l’Italia previsto nel tardo pomeriggio con arrivo il 14° giorno a Genova. Fine servizi e rientro libero.

Su richiesta possiamo:

Possibilità di partire e/o tornare dal porto di Palermo scorporando i costi del traghetto.

Quote di partecipazione

Le iscrizioni si chiudono 30 giorni prima della partenza o ad esaurimento posti. Numero min/max di equipaggi ammessi 6/15.
1 persona e un camper < 9 metri euro 1.790,00
2 persone e un camper < 9 metri euro 1.990,00
Persona aggiunta > 12 anni euro 430,00
Persona aggiunta < 12 anni euro 330,00
Bambini < 2 anni: solo Quota d’iscrizione
Quota d’iscrizione e assicurazione per persona: euro 45,00

ISCRIVITI PRIMA E RISPARMIA: Il Tropico Del Camper ti offre la quota di iscrizione, la polizza sanitaria e l’assicurazione annullamento viaggio in omaggio!
Ai soci tesserati delle organizzazioni elencate nella pagina delle convenzioni del nostro sito (da segnalare al momento dell’adesione o non sarà più possibile usufruire dello sconto), a tutti coloro che hanno già viaggiato con noi e a coloro che effettuano la prenotazione ad un viaggio in camper con almeno 90 giorni di anticipo rispetto alla data di partenza, verrà offerta in omaggio la quota di iscrizione, la polizza sanitaria e la polizza annullamento viaggio.

Assicurazioni in viaggio

Partecipando ai viaggi de Il Tropico del Camper siete protetti da una copertura assicurativa del gruppo AXA DD30 che garantisce: spese mediche in viaggio fino a 30.000 € a pax, rinuncia al viaggio, assistenza in viaggio 24 ore su 24, rientro sanitario, rientro anticipato, invio medicinali urgenti, furto, scippo rapina o danneggiamento di bagagli, ecc. Vi preghiamo di leggere attentamente le clausole nell’opuscolo allegato, visibili e scaricabili anche sul nostro sito alla sezione Assicurazioni in Viaggio.

E’ possibile integrare la polizza DD30 per rinuncia al viaggio con la polizza TRIPY ANNULLAMENTO.
Annullamento All Risks: permette di annullare il viaggio per qualsiasi motivo oggettivamente documentabile. Nessun limite di età, malattie preesistenti incluse.
Annullamento Light: la nuova formula che permette di annullare il viaggio oltre che per le classiche motivazioni indicate in polizza anche a seguito di revoca ferie. Nessun limite di età, malattie preesistenti escluse.
PREZZI SU RICHIESTA – Il costo varia in base alla destinazione, al periodo in cui viene stipulata e all’età dei partecipanti. Per ricevere il preventivo è necessario inviare la scheda di preadesione con i vostri dati.

La quota comprende

  • Biglietto nave per Civitavecchia – Tunisi – Genova con camper fino a 7 metri (cabina doppia di 1° classe)

  • Incaricato tecnico dell’agenzia con mezzo proprio per tutta la durata del viaggio

  • Tutti i parcheggi e campeggi per la sosta notte

  • Ingresso alla moschea di Kairouan

  • Ingresso al sito archeologico di Sbeitla

  • Escursione con il treno “Lezard Rouge”

  • Visita di Tozeur in calesse

  • Ingresso a tutti i luoghi di visita in programma

  • Assistenza tecnica & primo soccorso meccanico

La quota non comprende

  • Supplemento lunghezza camper > 7 metri 120,00 euro

  • Eventuale tassa turistica

  • Eventuali costi extra per video riprese o foto nei siti archeologici

  • Attrazioni turistiche e culturali eccedenti quelli riportati alla voce “La quota comprende”

  • Eventuale tassa turistica
  • Carburante ed eventuali pedaggi autostradali
  • Eventuali pasti consumati in ristoranti non in programma
  • Le mance e tutto ciò che non è specificato nella voce “La quota comprende”

Desideri maggiori informazioni? Contattaci!





Per richiedere maggiori sul programma e/o aderire al viaggio, compila il modulo di contatto.

Oppure contattaci via mail all’indirizzo
camper@iltropicodelcamper.it

O chiamaci ai numeri
338 8724789 (Michele)
051 4127573 (dalle 9:00 alle 13:00)

2018-10-17T17:41:46+00:00